What the Waters Left Behind, il nuovo terrificante film dei fratelli Onetti – TRAILER

Presentato alla 70esima edizione del Festival di Cannes il trailer di What the Waters Left Behind dei fratelli Onetti.

What the Waters Left Behind (in originale: Los Olvidados), nuovo film horror diretto da Luciano e Nicolàs Onetti, è stato presentato durante la 70esima edizione del Festival di Cannes. I due fratelli avevano già diretto film come Sonno Profondo del 2003 e Francesca del 2015, ma si trattava perlopiù di film gialli, mentre non si erano mai cimentati in un horror vero e proprio. Dal trailer di What the Waters Left Behind sembra proprio che l’esperimento sia riuscito.

Asylum magazine horror banner

What the Waters Left Behind prende spunto da un avvenimento reale e tragico: Epecuen, una località argentina che attirava migliaia di turisti per le proprietà benefiche delle sue acque termali, il 10 novembre 1985 fu colpita da un violento temporale che portò a un disastroso straripamento delle acque. Le abitazioni dei locali furono sommerse sotto metri e metri d’acqua e tutti furono costretti a fuggire. Le acque, dopo 25 anni, si sono ritirate, riportando alla luce ciò che ormai è una città fantasma.

La trama di What the Waters Left Behind tratta proprio di un gruppo di ragazzi che decidono di avventurarsi a Epecuen per girare un documentario sull’accaduto, non sapendo di non essere affatto soli. Nel trailer ci sono suggestioni che rimandano a film celebri quali Le colline hanno gli occhi di Wes Craven, sempre ambientato in una landa desolata, ma anche a Non aprite quella porta di Tobe Hooper. Nel cast di What the Waters Left Behind troviamo Victoria Maurette, Pablo Guisa Koestinger e Mirta Busnelli.


Segui NAQB su FacebookInstagram e iscriviti al gruppo Telegram e al canale Youtube per non perderti tutte le nostre notizie! 💀