The Walking Dead 8×11: Verso Hilltop

Recensione dell’undicesima puntata di The Walking Dead 8: Morti o vivi o…

The Walking Dead 8x11
The Walking Dead 8×11

Un’altra puntata di transizione, lo scontro con Negan non sembra giungere al termine, anzi si prepara ad un brutale contrattacco da parte del Villain per stroncare definitivamente le speranze di una vita migliore dei nostri.

I nostri eroi si dirigono tutti ad Hilltop ormai l’ultimo baluardo della resistenza.
Il calo degli ascolti, oggi ai massimi storici, probabilmente è dovuto anche al trascinarsi di questa guerra che prenderà l’intera ottava stagione. In questo episodio abbiamo una visuale completa e tutto sembra convergere come un imbuto al punto cruciale, sperando ovviamente che non si riduca tutto all’ultima puntata, ma dal promo della prossima puntata direi di no.

Intanto fallisce il tentativo di padre Gabriel di portare ad Hilltop il dottore per Maggie e ci lascia col dubbio di quale sarà allora la missione divina in serbo per lui, considerando anche che è rimasto cieco.

Tara forse cambia idea su Dwight che con l’inganno dirige i Salvatori lontano dai superstiti di Alexandria, quindi il ruolo del personaggio che odia di più Negan è ancora tutto da scrivere e probabilmente sarà lui la chiave per la vittoria finale? Tanti punti interrogativi ancora non hanno una risposta, magari nell’attacco della prossima puntata vedremo dei risvolti interessanti.

Alla settimana prossima Walkers.