Black Summer: lo spin-off di Z-Nation su Netflix

Black Summer
Black Summer

Arriva il prequel più serio e crudo di Z-Nation.

Dopo cinque stagioni SYFY ha cancellato Z-Nation, ma su Netflix è in arrivo una nuova serie ambientata durante un’apocalisse zombie facente parte dello stesso universe.


Prodotta da The Asylum, Black Summer è creata da Karl Schaefer, co-creatore di Z-Nation e John Hyams. La prima Stagione di Black Summer sarà disponibile dall’11 Aprile. Il prequel di Z-Nation sarà composto da otto episodi e a differenza della serie madre sarà molto più cruda e angosciante.

Acquista su Amazon.it


In ambientazioni dark, agli albori di un’apocalisse Zombie, Black Summer vede Jaime King nei panni di Rose, una madre separata dalla figlia che intraprende un viaggio straziante per ritrovarla. Unitasi al fianco di un piccolo gruppo di rifugiati americani, questi completi estranei devono trovare la forza di cui hanno bisogno per aprirsi combattendo la strada verso i propri cari. Ma affinché Rose e la sua squadra sfidino questo nuovo mondo ostile, dovranno prendere decisioni brutali per combattere contro gli Zombie e contro se stessi.

Gustatevi il terrificante trailer:

Personalmente non ho apprezzato Z-Nation, non amo l’ostentata ironia quando si parla di zombie, è un genere troppo serio a mio avviso. Ma Black Summer sembra distaccarsi totalmente dallo stile che ha caratterizzato Z-Nation.

Gli Zombie non sono i classici vaganti di Romero, ricordano più quelli scattanti dell’Alba dei morti viventi di Zack Snyder, sopratutto nel make-up. Il trailer fa ben sperare e l’attesa è veramente modica, l’appuntamento è per l’11 Aprile.

Attendete Walkers!

Asylum magazine horror banner
⬆ Ultimo video sul canale Youtube ⬆

Segui NAQB su FacebookInstagram e iscriviti al gruppo Telegram💀
Dario Testa
Architetto, aspirante sceneggiatore di fumetti, rapper, appassionato di film e serie tv.