I sequel, prequel e remake Horror da non perdere nel 2017

Il 2017 si prospetta un anno ricco di sequel, prequel e remake dei grandi cult dell’horror anni 80.

sequel remake prequel horror 2017
sequel remake prequel horror 2017

Il nuovo anno è appena iniziato e molti di voi si staranno già chiedendo cosa ci riserverà questo 2017 per quanto riguarda i film horror.

Asylum magazine horror banner

Innanzitutto, quest’anno sarà ricco di sequel e remake, quindi per chi di voi non ama i nuovi soggetti che il mercato ci propone (non riescono mai bene, diciamocelo), non c’è da preoccuparsi, sui grandi schermi rivedremo pellicole cult che tanto ci hanno spaventato e affascinato in passato.

Suspiria (2017)
Uno dei più grandi capolavori di Dario Argento ritornerà sul grande schermo questa volta sotto la regia di Luca Guadagnino. La trama ruoterà intorno a strani e macabri eventi che accadono in una accademia di danza, tra le variazioni: la pellicola sarà ambientata anziché a Friburgo, a Berlino e a quanto pare si discosterà un bel po’ dallo stile di Argento, forse per evitare i soliti confronti.

IT (2017) Remake*
Grande attesa quest’anno per il ritorno di Pennywise; colui che ha reso noto nell’immaginario collettivo, quanto i pagliacci siano creature davvero inquietanti. La pellicola è diretta da Andres Muschietti e non vedrà più Tim Curry nei panni di It, ma il giovanissimo attore svedese Bill Skarsgård. La trama sarà molto simile a quella originale, ambientata nel Maine e vedrà come protagonisti sette giovani che s’imbatteranno nel clown divoratore di bambini, Pennywise per l’appunto. Intanto l’uscita nelle sale americane è prevista per il prossimo settembre.

*Questo sarà il primo film dedicato a IT il racconto di Stephen King, perché il primo IT era in realtà una serie per la tv in 2 puntate, quindi teoricamente IT del 2017 non dovrebbe essere considerato un remake.

Venerdì 13 (2017) Sequel
È il nuovo capitolo della saga Venerdì 13 che vedremo nelle sale il prossimo ottobre. Il franchise comprendente ben dodici film slasher cominciati negli anni ’80, non sarà un sequel del riavvio del 2009 diretto da Marcus Nispel, ma un reboot della saga di Venerdì 13 ideata da Sean S. Cunningham. Il nuovo film sarà prodotto da Brad Fuller, vedrà ovviamente come protagonista Pamela e sarà completamente diverso dai capitoli precedenti.

Halloween (2017)
Sarà l’undicesima capitolo della celebre saga che in quest’occasione, rivedrà il ritorno di John Carpenter, suo ideatore nel 1978, come produttore esecutivo. Per chi avesse in mente la versione reboot di Rob Zombie in Halloween – The Beginning, cronistoria del passato di Michael, qui rivedremo scene emblematiche come il dottore e piccoli flash dell’infanzia di uno dei serial killer più disturbati della cinematografia horror; poi si sa con il ritorno del maestro, nonché ideatore Carpenter, di sicuro non rimarremo delusi.

Leatherface (2017) Prequel
Tra i grandi ritorni, questo 2017 ci porterà nel periodo adolescenziale dello spaventoso Leatherface. In questo prequel, fugge da un ospedale psichiatrico con altri tre pazienti, e come se non bastasse, rapisce una giovane infermiera alla quale riserverà un viaggio infernale, con l’incontro di un Texas ranger Squinternato interpretato da Stephen Dorff. Pellicola diretta da A. Bustillo e Julien Maury, con Sam Strike nella parte di Leatherface.

Amityville: The Awakening (2017)
Un altro grande ritorno per questo 2017 di uno dei più attesi e meglio riusciti franchise horror degli ultimi anni, composto da ben dodici pellicole. In questo nuovo capitolo vedremo Jennifer Jason Leigh, madre di tre figli che si ritroverà ad affrontare la casa più infestata del mondo.

Annabelle 2 (2017) Sequel
Ritorna sui grandi schermi una delle bambole più famose della storia horror, nata in L’Evocazione: The Conjuring. La pellicola sarà più che altro il sequel di uno spin off con la regia David F. Sandberg (Light Out). Questa volta a cadere nelle grinfie della perfida Annabelle sarà una coppia di coniugi; un fabbricante di bambole e sua moglie.

Puppet Master (2017) Reboot
Rimanendo in tema di bambole, parliamo di Puppet Master, ispirato alla pellicola del 89 dal titolo Puppet Master – Il burattinaio con ben dieci diversi sequel, l’ultimo risalente al 2012. La trama ruota intorno a un giovane da poco divorziato che trova una bambola nell’armadio del fratello defunto e decide di venderla ad un asta. Proprio in quell’occasione accadrà l’inverosimile: una forza demoniaca animerà tutti i giocattoli e burattini che inizieranno ad uccidere brutalmente i presenti.

Rings (2017)
È il sequel di The Ring 2 (2005) e sarà nelle sale a partire da febbraio 2017. Diretto da Javier Gutierrezz avrà nel cast Johnny Galecki e Aimee Teegarden, Vincent D’Onofrio e Matilda Lutz, nei panni di Julia.

Saw 8 (2017)
A chi è mancato il più efferato e psicopatico serial killer di nuova generazione non c’è da preoccuparsi, il 2017 vedrà il ritorno di Jigsaw ossia John Kramer, malato di cancro in fase terminale che cattura le vittime mutilandole secondo i metodi più splatter che la cinematografia dei nostri giorni è in grado di propinarci. L’uscita nelle sale è prevista per il prossimo ottobre.

Non sembra affatto male questo 2017 per quanto riguarda i sequel e i remake horror, ma aspettiamo comunque fiduciosi nella speranza di vedere se salterà fuori qualche nuovo soggetto in grado di spaventarci come hanno fatto i grandi classici dell’orrore.


Segui NAQB su FacebookInstagram e iscriviti al gruppo Telegram e al canale Youtube per non perderti tutte le nostre notizie! 💀