Jason, Myers, Krueger, Jigsaw, Pinhead: ecco chi ha ucciso più vittime

È risaputo che nei film horror i malcapitati (le vittime) seguono nella maggior parte dei casi i soliti cliché. Infatti tra i personaggi solitamente ritroviamo: il protagonista, accompagnato sempre dall’amico palestrato e senza cervello, la protagonista (solitamente figa per ovvie ragioni di marketing), lo sfigato e l’uomo di colore che viene rigorosamente smembrato per primo.

In questo articolo vi propongo una classifica di 5 “mostri” stilata solo in base al numero di vittime trucidate:

5) Pinhead: uno dei più sadici, se non fosse per il numero inferiore di vittime, se la giocherebbe bene con Jigsaw, numero di vittime 35

4) Freddy Krueger: sono un fan di Freddy perché, a differenza dei mostri classici, ha uno spiccato senso dell’umorismo, insomma un grande della cinematografia, numero di vittime 43

3) Jigsaw (Saw): pazzoide e paranoico in grado di indurre le proprie vittime sempre a una difficilissima scelta “una questione di vita o di morte”, numero di vittime 75

2) Michael Myers: serial killer schizzato che sa identificare benissimo Halloween come la festa dei morti, numero di vittime 95

1) Jason Voorhees: è il più violento e sanguinario, dotato di una forza e una potenza sovrumana il cui numero di vittime stimato si aggira intorno alle 145

Prima di fare i conti in tasca a questi “buontemponi” pensavo fossero più efferati; ma purtroppo sono dei “pivelli” paragonati ai killer reali che i fatti di cronaca ci mostrano quotidianamente!