Dal 9 al 10 ottobre, proiezioni dedicate al genere horror alla terza edizione del Roma Blood Fest

Dopo la pausa obbligata del 2020 dovuta all’emergenza da Covid-19, torna per la sua terza edizione il Roma Blood Fest, convention dedicata al genere horror e fantastico nata nel 2018 dalla collaborazione tra la casa editrice Eus Edizioni e le case di distribuzione Spaghetti Pictures Italia e Home Movies.

L’appuntamento con questa terza edizione è per il 9 e il 10 Ottobre 2021 presso l’Associazione Calpurnia, in via Filippo Tacconi 11, a Roma.

Due giornate durante cui gli appassionati potranno confrontarsi con i molti ospiti che parteciperanno all’evento, oltre ad assistere a tante proiezioni di lungometraggi e cortometraggi; questi ultimi giudicati da una giuria – che ne decreterà il migliore – costituita dal critico cinematografico Graziano Maraffa e dai registi Roberto Di Vito e Franco Bertini.

Per gli amanti dell’underground introvabile e fino ad oggi inedito in Italia, vanno sicuramente segnalate le proiezioni dei due cult dello splatter trash riscoperti su DVD dalla collana Horrible Tapes: La grassa grossa follia omicida di Ethel e La bestia notturna venuta dallo spazio.

Tra le personalità attese: Gianmarco Fumasoli, Antonio Milinaric e Marco Savegnago, autori del popolare fumetto Samuel Stern; il musicista Marco Werba, che presenterà il suo CD Giallo, colonna sonora dell’omonimo thriller di Dario Argento; il cineasta indipendente Fabrizio Spurio, fresco del suo ultimo lavoro Sindone; Eugenio Tassitano, autore del libro Le vertigini di Hitchcock; i direttori del Fantafestival Simone Starace e Michele De Angelis, che firmano un testo su Jeff Lieberman,regista de I carnivori venuti dalla savana e Halloween killer; l’ospite internazionale Jason Fite, che arriverà dal Regno Unito per parlare del suo Daemon Mind.

Presente, inoltre, un grande spazio dedicato al merchandising, dove si potranno acquistare film, libri, fumetti e tutto quello che riguarda l’universo horror e fantastico, tra rarità e autentici pezzi da collezione.

L’ingresso alle due giornate del Roma Blood Fest è libero, con tessera associativa del costo di tre euro.

IL PROGRAMMA

Sabato 9 Ottobre

ORE 14:00
Proiezione del film La grassa grossa follia omicida di Ethel (Usa, 1976)

Ore 15:20
Incontro con gli autori del fumetto Samuel Stern: intervengono Gianmarco Fumasoli (Direttore Editoriale), Antonio Milinaric (disegnatore) e Marco Savegnago (sceneggiatore)

Ore 16:00
Proiezioni cortometraggi  Bite di Francesco Massini e Teseo – Nel Labirinto di Lana di Cesare Spigarelli

Ore 16:30
Incontro con il regista Jason Fite
A seguire proiezione del trailer Daemon mind (Regno Unito, 2021)

Ore 17:15
Incontro con il musicista Marco Werba: presentazione del CD Giallo

Ore 18:00
Proiezione cortometraggi Saint di Nicholas Brenci e Stanza 13 di Raffaele Grasso

Ore 18:40
Incontro con il regista Latino Pellegrini: presentazione del DVD The B-Movie Horror Club
A seguire proiezione di un episodio della Video-Fanzine

Domenica 10 Ottobre

Ore 14
Proiezione del film La bestia notturna venuta dallo spazio (Usa, 1982)

Ore 15:20
Incontro con il regista Fabrizio Spurio
A seguire proiezione del film Sindone (Italia, 2021)

Ore 16:30
Incontro con i direttori del Fantafestival Simone Starace e Michele De Angelis: presentazione del libro Jeff Lieberman (Eus Edizioni)

Ore 17
Seminario Fulci in musica – Un regista fuori!
Presenta Marco Abbondanzieri

Ore 18:00
Incontro con l’autore Eugenio Tassitano: presentazione del libro Le vertigini di Hitchcock

Ore 18:40
Proiezione cortometraggi Interior di Gabriele Caciotto, Ti Accetto di Andrea Borghi, L’Ombra dello Shoggoth di Sergio Di Girolamo

_________________________________________________

Seguici su Twitch Instagram, Youtube, Facebook, Gruppo Facebook e Telegram
Fondatore di NAQB, divulgatore di cinema horror e cinema indipendente, combatto i conjuriani con ogni mezzo. Se ti piace il nostro lavoro, diventa Patreon!