Zombi, in arrivo la versione rimasterizzata in 4K

Koch Media presenta Zombi versione rimasterizzata in 4K alla 73esima Mostra d’Arte Internazionale Cinematografica di Venezia, , ospiti d’eccezione Nicolas Winding Refn e Dario Argento.

Zombi 4k
Zombi 4k

Sarà presentata alla 73esima Mostra d’Arte Internazionale Cinematografica di Venezia nella sezione Venezia Classici la versione rimasterizzata in 4K di Zombi (Dawn of the dead) il film horror cult del 1978 diretto da George A. Romero.

Zombi è il secondo capitolo della celebre saga di morti viventi in quattro parti, che vede La notte dei morti viventi (Night of the Living Dead) come primo episodio e Il giorno degli zombi (Day of the Dead, 1985) e La terra dei morti viventi (Land of the Dead, 2005) come terzo e quarto.

Ma la trama dei non-morti non si esaurisce con questi quattro film, perché Romero si è improvvisato sceneggiatore di fumetti, scrivendo e pubblicando L’Impero dei morti una specie di sequel in versione comic, caldamente consigliato.

Zombi in versione rimasterizzata in 4K ha visto la luce grazie a Koch Media e la collaborazione con Norton Trust e Antonello Cuomo. Fautore e supervisore del progetto troviamo Nicolas Winding Refn regista del recente The Neon Demon, e Dario Argento che all’epoca fu co-produttore della pellicola, contribuì alla colonna sonora, e curò il montaggio e la distribuzione della versione europea del film.

Alle ore 12.00 del 2 settembre, Nicolas Winding Refn e Dario Argento presenzieranno alla conferenza stampa che si terrà nella Press Conference Room del Palazzo del Casinò, 3° piano.

La versione Zombi rimasterizzata in 4K sarà disponibile il prossimo autunno in Blu Ray 4k, Blu Ray e DVD, per l’etichetta Midnight Factory, all’interno di un prestigioso cofanetto ricco di contenuti extra, che conterrà anche le altre due versioni del film (la Extended e la Theatrical), anche queste in HD.

Zombi – Dawn Of The Dead – Blu-Ray Ultra HD 4K+5 Blu-Ray
Zombi – Dawn Of The Dead – 2 Dvd+Booklet

George A. Romero su Zombi: “Solo dopo La notte dei morti viventi, capii come quella degli zombi potesse essere una metafora potente, e importante. Se non li si considera mostri, ma una rappresentazione di quel che noi uomini siamo diventati, ecco allora che il genere dei morti viventi acquista un’altra dimensione. Zombi nasce nel clima psicologico e sociale successivo a uno dei più bui e turpi periodi della storia americana, dopo l’escalation di sangue e morte della guerra del Vietnam. Ma al di là degli aspetti propri del contesto, gli Stati Uniti nel vortice dell’orrore e della paura, c’è una metafora in Zombi che ritengo universale. Quella del consumo. In una società consumistica, noi, come loro (i morti viventi) finiamo per comportarci in modo simile, come fossimo eterodiretti all’acquisto di cose e merci, senza controllo”.

Artwork di Zombi curato da Nicolas Winding Refn.

Nicolas Winding Refn Zombi 4k poster
Nicolas Winding Refn Zombi 4k poster