Tutti i sottogeneri dell’horror

Tutti i sottogeneri dell’horror, spiegati ognuno a seconda della sue peculiarità.

Abbiamo cercato di creare una guida, che spieghi velocemente come riconoscere un sottogenere horror e quali film rientrano in questo sottogenere.

Il cinema horror è forse quello che vanta il maggior numero di sottogeneri, quindi probabilmente aggiorneremo questa guida ai sottogeneri horror molto di frequente, sia per migliorarne la chiarezza, sia per aggiungere eventuali sottogeneri che potremmo aver dimenticato o che siano nati nel frattempo.

Elenco dei sottogeneri horror:

Cannibal Holocaust
Cannibal Holocaust

Cannibal Movie

Si può dire che il sottogenere horror cannibal movie sia nato in Italia, si perché furono proprio registi italiani come Umbero Lenzi e Ruggero Deodato a girare i primi film ambientati in foreste tropicali, con tribù indigene pronte a mangiare ignari esploratori. Queste pellicole sono ricche di scene splatter, violenze sessuali e torture.
Esempi di cannibal movie: Cannibal Ferox, Il Paese del sesso selvaggio, Cannibal Holocaust, The Green Inferno, Mangiati vivi!


Lo squalo
Lo squalo

Eco-vengeance

È un filone che negli anni 80 ha visto il suo massimo splendore, squali e coccodrilli giganti, piante carnivore, piranha famelici, ragni over-size, tutti pronti ad uccidere e divorare in maniera brutale l’umano sprovveduto di turno, la natura si rivolta contro la razza umana, questo è il tema del sottogenere eco-vengeance. Lo squalo è la pellicola che personalmente mi ha colpito di più da giovane, fare il bagno al mare non è mai stato più come prima.
Esempi di film eco-vengeance: Arachnophobia, Lo Squalo, Rovine, Gli uccelli, Piranha, Anaconda.


VHS
VHS

Found Footage

Quando un film horror si basa sul ritrovamento di un filmato di cui si presuppone che le immagini rappresentino eventi terrificanti realmente accaduti, allora questo, rientra nel genere Found footage. Immagini rovinate, sfuocate, convulse sono le caratteristiche stilistiche di questo sottogenere, che spesso sono la scusa per produrre un film horror a basso costo ma alto contenuto di tensione. Fu un caso il successo clamoroso (per non parlare dell’incasso) di The Blair Witch Project!
Esempi di film found footage: The Blair Witch Project, Heidi, Cloverfield, V/H/S, Paranormal Activity.


Il giorno del giudizio
Il giorno del giudizio

Home Invasion

Gli home invasion sono un sottogenere dell’horror che spesso è accostato al genere thriller, ma esistono anche casi di film puramente horror home invasion. In questo genere cinematografico di solito abbiamo un gruppo di criminali che assedia letteralmente un’abitazione con all’interno nascosta una persona, un coppia o una famiglia. I “cattivi” prima o poi riusciranno ad entrare e in quel caso chi non verrà ucciso, sarà violentato e/o torturato.

Esempi di home invasionLa notte del giudizio, Vacancy, The Collector, Martyrs, Them.

 


L'Alba dei morti dementi
L’Alba dei morti dementi

Horror Comedy

L’obbiettivo di questo sottogenere è quello di divertire e dissacrare le pellicole più note del genere horror, uno dei titoli più conosciuti è Scary Movie (parodia di Scream), ricco citazioni, anche di altri grandi classici dell’orrore.
In questa categoria potrebbero rientrare anche La Casa 2 e L’Armata delle tenebre di Sam Raimi.
Esempi di horror comedyScary Movie, L’Alba dei morti dementi, Black Sheep, Zombieland.

 


Alien
Alien

Horror Sci-fi

Tutte le pellicole con ambientazioni fantascientifiche, dove i mostri provengono da mutazioni genetiche o da pianeti alieni, rientrano nel sottogenere Sci-fi. Famosissime ai più sono le pellicole Alien e La Cosa rispettivamente di Ridley Scott e John Carpenter.
Esempi di film horror sci-fi: Alien, La cosa, Essi vivono, L’Invasione degli ultracorpi.

 


Mondo Cane
Mondo Cane

Mondo movie o Shockumentary

Documentari con uccisioni e torture reali girati allo scopo di shoccare lo spettatore: video di sterminio nei campi di concentramento nazisti, tribù indigene trucidate, scene di violenza sugli animali, riti crudeli, fucilazioni, autopsie. Lo shockumentary è conosciuto anche con il nome di Mondo Movie, trae questo nome dal celebre film italiano del 1962, Mondo Cane. 
Esempi di shockumentary/mondo movie: Mondo Cane, Africa dolce e selvaggia, Natura contro.


Halloween
Halloween

Slasher

Nel genere horror slasher (dall’inglese “To slash”, ferire profondamente con un’arma affilata) un maniaco omicida uccide in maniera cruenta uno ad uno i membri di un gruppo (solitamente dei baldi giovani)  utilizzando un arma affilata. Questo è indubbiamente il sottogenere horror più amato in assoluto e che ha reso Jason Voorhees, Freddy Krueger, Michael Myers i beniamini di tutti gli amanti dell’horror.
Esempi di film slasher: Venerdi 13, Halloween, Scream, Nightmare.


Snuff movie
Snuff movie

Snuff

Persone che vengono torturate e uccise realmente: questo è quello che vedrete in uno snuff movie, sempre che lo troviate o abbiate l’intento di vederlo (io personalmente, no). C’è chi pensa che non esistano neanche e chi sostiene di averne visto qualcuno, recuperato nel deep web, un luogo dove vi sconsiglio di addentravi, sopratutto per ricercare questo tipo di materiale.
Esempi di snuff movie: sconosciuti

 


Bad taste
Bad taste

Splatter o gore

Quando in un film horror scorrono litri di sangue e vedrete più spesso le budella dei protagonisti piuttosto che i loro volti, allora sappiate che siete di fronte ad un film splatter/gore. L’intento di questi film è scatenare disgusto nello spettatore. Consigliamo la visione rigorosamente a stomaco vuoto.
Esempi di film splatter/gore: Bad taste, Splatters – Gli Schizzacervelli, Dead snow.

 


Hostel
Hostel

Torture Porn

Si possono definire torture porn tutti i film che contengano questi quattro ingredienti: mutilazioni, nudità, sadismo e tortura. Genere del quale viene considerato il padre Eli Roth, regista di Hostel. Questo tipo di pellicole scatenò diverse polemiche da parte della critica per il disagio che procurava negli spettatori, ma a difenderne il valore ci si mise addirittura il grandissimo Stephen King, che dichiarò: “certo che mette a disagio [il genere], ma buona parte dell’arte dovrebbe far sentire a disagio”.
Esempi di torture pornSaw, Hostel, Wolf Creek, A serbian film, The Human Centipede.


 

Tenete presente che potrebbe capitare che alcuni film rientrino in più categorie, come ad esempio, Cannibal Holocaust, che è un cannibal movie, ma anche uno dei primi found footage (almeno per quanto riguarda l’idea del video “reale” ritrovato). Oppure Saw, che rientra sia nel genere splatter, che nel genere Torture porn.

A questo punto, divertitevi a capire in quali di questi sottogeneri potrebbe rientrare ad esempio un film come, Zombeavers (castori-zombie). Bah, forse qui la faccenda si complica troppo, non trovate?