Nightmare On Elm Street, arriva un nuovo reboot!

Sono passati solo pochi anni dall’ultimo A Nightmare On Elm Street – 2010 diretto da Samuel Bayer (reboot di Nightmare on Elm Street Franchise e remake dell’originale classico di Wes Craven del 1984); ed è già in lavorazione un nuovo reboot.

A quanto pare l’incubo originale On Elm Street, che ha visto un gruppo di adolescenti cadere vittime di un serial killer orribilmente sfigurato con rasoi alle mani, sembra non avere mai fine. In effetti corrisponde alla trama; nonostante Kruger venga ucciso in ogni film della saga, il suo spirito ritorna sempre a tormentare i sogni di chi vive in quella strada, e non solo…

Nightmare On Elm Street Reboot
Nightmare On Elm Street Reboot

È proprio vero che certi incubi non finiscono mai, come anche alcuni mostri sono immortali. Freddy Krueger è uno dei personaggi più malvagi ed astuti dell’orrore, partorito dalla mente di Wes Craven, sin dal primo film intitolato: Dal profondo della notte, è stato protagonista di ben sette sequel, un crossover con Jason Whoores di Venerdì 13 (Freddy vs Jason) e un reboot del 2010, Nightmare, di Samuel Bayer, con Jackie Earle Haley nel ruolo che storicamente fu di Robert Englund.
Seppur quest’ultimo abbia incassato piuttosto bene, non è piaciuto alla critica e nemmeno al sottoscritto, non so voi, ma io nel vederlo mi sono chiesto dov’è finito quel Freddy che con espressione vispa sputava battute giocose beffando le sue vittime prima di ucciderle? La faccia qui, seppur ustionata, manca totalmente di espressività e sembra il risultato di un trucco riuscito male in cui i make up artist si sono persino scordati di inserire il naso nell’effetto finale. Ma forse, proprio in merito al risultato non proprio memorabile di quest’ultimo, mentre Freddy Krueger sembrava ormai aver perso di fascino, ecco che la casa di produzione New Line ha pensato a un nuovo capitolo, un reboot del cult horror Nightmare Dal profondo della notte, e secondo rumors provenienti dagli States alla sceneggiatura ci starebbe già lavorando David Leslie Johnson (Orphan, The Walking Dead in TV e il prossimo The Conjuring 2: The Enfield Poltergeist) recentemente scelto per firmare lo script dell’adattamento di Dungeons and Dragons! Quindi uno che sa il fatto suo.

Riguardo la trama non sono stati resi noti nuovi dettagli in merito alle modifiche rispetto al format originale, ma di certo una cosa è sicura, non avrà nulla a che vedere con l’ultimo rifacimento (per fortuna). Si ripartirà da zero, dunque, per realizzare una nuova versione all’altezza della lunga tradizione del personaggio perché ovviamente per Freddy, alla stregua di Michael Myers, Jason, Leatherface finire nel dimenticatoio significherebbe morire, e se in Freddy vs Jason , Krueger per essere resuscitato ha dovuto risvegliare il cattivissimo Jason; in questo caso probabilmente la voglia di nuovi incassi ai botteghini ha spinto la casa di produzione a ripuntare su un personaggio così noto nell’immaginario comune.

L’attesa ora è tutta per il nome del nuovo interprete del terrificante Krueger; sperando che il risultato finale sia all’altezza, o almeno si avvicini al mio preferito “Nightmare dal profondo della notte” che ha come protagonisti Robert Englund, Heather Langenkamp e un giovanissimo ed esordiente Johnny Depp.

Intanto per tutti gli appassionati dell’orrore vi anticipo che nel 2016 arriveranno nuove pellicole che porteranno sul grande schermo le icone del terrore che tutti conosciamo: Halloween Returns diretto da Michael Dunstun che segna il ritorno di Michael Myers; Leatherface, nuovo prequel di The Texas Chainsaw massacre e un sequel di Venerdì 13. Insomma il prossimo futuro sembra essere carico di novità, anzi per meglio dire, di rinnovamenti! Quindi, non vi tocca far altro che continuare a seguirci su NonApriteQuestoBlog per tutti gli aggiornamenti sul genere!