The Bye Bye Man: non pensarlo, non nominarlo

In arrivo The Bye Bye Man l’ultimo gioiellino Midnight Factory ad aprile nei cinema.

“Lui è reale, se direte il suo nome o soltanto lo penserete, verrà a prendervi”. Queste poche battute sommate ad un film inspirato alla leggenda metropolitana dello Slenderman sono bastate per farmi interessare a The Bye Bye Man, ultima fatica di Midnight Factory.

La pellicola parla di un gruppo di adolescenti che dovrà affrontare una creatura sovrannaturale, un certo Bye Bye Man. Per i ragazzi sarà impossibile sfuggirvi, in quanto, più si penserà a questo essere più esso si avvicinerà alle sue vittime. Unico modo per sopravvivere? Non averne mai sentito parlare.

Il film, diretto da Stacy Title, annovera tra i suoi produttori gli stessi di Somnia, Oculus e The Strangers. Una nota di merito va al cast tra cui si ritrovano: Carrie-Anne Moss ovvero la Trinity di Matrix e Faye Dunaway la Diana Christensen di Quinto Potere. Della troupe fanno anche parte Douglas Smith, Lucien Laviscount, Cressida Bonas, Doug Jones e Jenna Kanell.

Tra l’altro si dice che alcuni spettatori siano stati male durante la visione della pellicola. Dunque non resta che andare a vedere di persona quanto il film sia terrorizzante.

L’uscita nei cinema di The Bye Bye Man è prevista per il 19 aprile.

Poster italiano di The Bye Bye Man

The Bye Bye Man - Poste Italiano
The Bye Bye Man – Poste Italiano