7 cose che non sapevi su Shining rivelate dalle gemelle Grady

Conosciamo ormai tutti Shining, il film diretto da Stanley Kubrick, basato sul romanzo omonimo del re del terrore Stephen King.

Ormai diventato un cult movie, è stato classificato spesso come miglior film horror di tutti i tempi; spalla a spalla con l’esorcista di William Friedkin.

Ma noi tutti possiamo dire di conoscere a fondo il film di Kubrick?

Gemelle Grady - Shining
Gemelle Grady – Shining

Le due gemelle che hanno interpretato le figlie di Delbert Grady nel film, hanno deciso di condividere le loro esperienze, rivelando al Daily Mail aspetti delle riprese che neanche i più appassionati conoscono:

1. Nel casting per le due figlie di Grady non erano state richieste in specifico due gemelle.
Ma quando Lisa e Louise si sono presentate al castinig, il regista si rese conto che le gemelli erano “semplicemente spaventose” e così hanno ottenuto entrambe la parte.

2. Danny Lloyd che interpretava Danny non sapeva la trama del film.
Kubrick data l’età del piccolo Danny (soli 5 anni) decise di non dirgli la trama. Lui non sapeva nemmeno che stava facendo un film dell’orrore e tutte le scene grottesche e spaventose gli venivano tenute nascoste.

3. Jack Nicholson dormiva sul set.
Nicholson voleva talmente restare nel personaggio che non abbandonava il set, così dormiva sul pavimento tra una ripresa e l’altra. “Sono stati giorni molto lunghi e penso che Stanley tenesse Jack a lavoro fin quando i suoi occhi rimevano aperti, così era costretto a riposarsi fra una scena e l’altra”, ha detto Louise.

4. Kubrick diede alle due gemelle due piccole bottiglie di sangue finto per il compleanno.
Lo chiamò Kensington Gore. Qualcosa da custodire per sempre.

5. Danny è ora un professore universitario e le gemelle non recitano più.
Le sorelle hanno trovato difficoltà a entrare in una scuola di recitazione dopo Shining perché sono state classificate come professioniste. Lisa è un avvocato e Louise uno scienziato. Entrambe ancora partecipare a convegni sull’orrore organizzati in tutto il mondo per incontrare i fan.

6. Le storie sui tormenti che Kubrick faceva patire a Shelly Duvall erano false
Lisa descrive secondo le quali Kubrick tormentava Duvall così tanto che le fece cadere i capelli e perdere peso come “spazzatura” e le ritiene “totalmente infondate”.

7. La neve era falsa e così anche è la famosa ascia.
“Era di plastica e puzzava e hanno avuto molte difficoltà a sbarazzarsene”, ha raccontato Lisa, aggiungendo che la scena dell’ascia è stata particolarmente difficile perché Jack Nicholson non poteva usarne una vera e propria, ma una finta non avrebbe mai trapassato la porta del bagno.

Gemelle Grady-Shining gif