HODTV Italia
HODTV Italia

HODTV la piattaforma streaming per gli amanti dell’horror e del thriller indipendente.

House of Disaster TV (abbreviato HODTV) è una nuovissima piattaforma di streaming internazionale per film horror e thriller indipendenti. Una vera manna per chi come me adora il cinema horror indipendente. HODTV si prefigge l’obbiettivo di scoprire e diffondere su scala globale le nuove produzioni cinematografiche indipendenti, quindi non soggette alle leggi del mercato, alle mode e alle decisioni dall’alto, puntando a trasmettere film, cortometraggi e serie tv con migliore qualità e originalità e senza filtri.

Patreon NAQB

L’idea nasce da un gruppo di produttori indipendenti in collaborazione con alcuni dei principali festival cinematografici, distributori e partner di tutto il mondo. Il progetto HODTV ha un duplice scopo: da una parte, offrire al pubblico film a cui sarebbe altrimenti difficile accedere e dall’altra incoraggiare e diffondere ovunque queste straordinarie produzioni horror-thriller indipendenti.

Come tutti i servizi di streaming a cui siamo abituati, anche su HODTV troviamo la prova gratuita di 30 giorni per testare se il servizio è di nostro gradimento e alla scadenza del quale pagheremo soltanto 2,99 € al mese, l’equivalente di 3 caffè.

La piattaforma vanta la presenza di centinaia di film horror e thriller che sto iniziando a visionare con grandissimo entusiasmo. I primi che mi sento di consigliarvi sono: il premiatissimo Good Man di Daniele Zinelli, il divertentissimo Zombies di Sebastian Dietsch e il cruento Divina Mortis di Josh Heisenberg. Da segnalare inoltre la comparsa su HODTV della nota serie tv horror Herbert West Re-Animator di Ivan Zuccon.

Non mi resta che esortarvi a iscrivervi a HODTV perché parleremo presto degli altri film disponibili sulla piattaforma. Il costo è così irrisorio che possiamo considerarlo un contribuito a sostegno di un’ ottima iniziativa bella e onorevole che favorisce lo sviluppo del cinema horror indipendente.

HODTV - Anteprima
HODTV – Anteprima