Ecco il trailer di Who’s Watching Oliver, lo sconvolgente horror di Ritchie Moore

Ecco il trailer di Who’s Watching Oliver, il pluripremiato horror di Ritchie Moore.

Who’s watching Oliver” segna il debutto cinematografico di Ritchie Moore, che sceglie il genere horror per raccontare la storia di Oliver (Russel Geoffrey Banks), un sociopatico al limite dell’autismo di giorno e efferato serial killer di prostitute di notte.

Oliver potrebbe avere una possibilità di redenzione dopo aver conosciuto ed essersi innamorato di Sophia (Sara Malakul Lane), ma lei riuscirà a sopportare la visione del suo vero io? Ma soprattutto come reagirà la madre del protagonista (Margaret Roche), che è la burattinaia che muove i fili del figlio? Queste e molte altre domande sono destinate a rimanere insolute ancora per un tempo indefinito, dato al momento non esiste una data di uscita del film.

Nonostante questo “Who’s watching Oliver” ha già collezionato molti premi in vari festival cinematografici, come il “Vancouver badass film festival“, gli “Horrors awards” in Florida e il “Horror hound film fest“. Fin ora le proiezioni di “Who’s watching Oliver” sono state soltanto all’interno di festival specializzati, mentre il trailer (visibile in fondo all’articolo) è decisamente inquietante, vediamo infatti immagini del protagonista impegnato in normali attività quotidiane alternate a immagini di brutali omicidi.

Insomma, da quel che si può capire il film promette bene. Ci sono tutti gli ingredienti per una storia di depravazione e follia: un protagonista antisociale, una madre-matrigna forse più pazza di lui, una fanciulla in pericolo e tanti litri di sangue.

[È severamente vietata la riproduzione, anche parziale, su altri siti, mailing-list, newsletter, riviste cartacee, libri, CD Rom ed altri supporti dei testi, immagini, disegni, fotografie e video del presente sito www.nonapritequestoblog.it senza la preventiva autorizzazione scritta, anche in assenza di finalità di lucro.]