The Walking Dead 7×14 – Rivelazioni

Recensione della quattordicesima puntata di The Walking Dead 7: L’altro lato.

The Walking Dead 7x14
The Walking Dead 7×14

Siamo quasi in dirittura d’arrivo, mancano solo due puntate alla fine di questa settima stagione con la sicurezza che per vedere la tanto attesa guerra a Negan dovremmo aspettare la prossima stagione, salvo colpi di scena nell’ultima puntata ovviamente, ma di questo ne parleremo più avanti.

Puntata introspettiva questa, con un intro di cinque minuti in totale silenzio, con Hilltop che si prepara alla battaglia, fino all’arrivo di Rosita che raggiunge Sasha per il loro folle piano.
Buona parte della puntata sarà incentrata sulla loro missione cioè uccidere Negan.
La prima rivelazione della puntata è di Jesus che racconta la sua storia a Maggie confessandole anche di essere gay, ora finalmente sta bene con gli altri sopratutto da quando le ha aiutate.
Questa è solo la prima delle varie rivelazioni durante l’episodio.

La seconda rivelazione l’abbiamo dopo l’arrivo dei Salvatori a Hilltop un gruppo di uomini capitaneggiati da Simon, braccio destro di Negan, si recano lì per prelevare il dottor Harlan Carson (fratello del dottore che Negan ha lanciato nel forno) e per nascondersi Maggie e Daryl si rifugiano in cantina.
Daryl spronato da Maggie finalmente si libera del peso che portava, la guarda, le parla e le confessa di sentirsi in colpa, giustamente, per la morte di Glenn scoppiando in lacrime.

In questa stagione viene fuori spesso il vero Daryl, pochissime volte lo abbiamo visto così, in precedenza si è lasciato andare solo con Carol e sopratutto con Beth che era riuscita a scalfire quella sua corazza immaginaria da bello e tenebroso.
Daryl è la figura del guerriero solitario, all’inizio era burbero e scontroso per via di com’è cresciuto sopratutto con un fratello come Merl ma poi è uscita fuori la sua vera natura è impavido, altruista, ha un cuore buono sicuramente tra i personaggi più amati della serie.

The Walking Dead 7x14
The Walking Dead 7×14

Fantastica la scenetta tra Simon e quel codardo di Gregory, l’attore di Simon è semplicemente spettacolare.
Steven Ogg è presente anche nel gioco Grand Theft Auto 5 quindi è come vedere all’interno di The Walking Dead Trevor Philips (il più pazzo del mondo per chi non lo conoscesse).

The Walking Dead 7x14
The Walking Dead 7×14

La terza rivelazione c’è durante la missione di Rosita e Sasha, Rosita racconta la sua storia, spiega come mai è in grado di fare tutto e si apre proprio con Sasha, tra loro non scorreva buon sangue per via di Abraham ovviamente ma Rosita scopre di non odiarla anzi si guarderanno le spalle fino alla fine.
L’incontro di queste due figure è stato interessante, entrambi i personaggi mi piacciono molto (al di là che sono molto carine ahah) hanno due caratteri affascinanti, due donne che amano lo stesso uomo che è morto.

Rosita è una donna decisa che sa sempre cosa fare, se la sa cavare da sola ed è stata l’unica a tentare concretamente di uccidere Negan.
Sasha invece la conosciamo da più tempo, è apparsa insieme al fratello Tyreese nella puntata “Fatti per soffrire” 3×08 ma è sempre stato un personaggio quasi ai margini, ne ha viste di brutte e ha avuto un crollo psicologico in seguito alla morte prima del fratello Tyreese e poi del ragazzo Bob.
Già allora Sasha “cercava di morire” ma Abraham e il suo amore le ha dato una nuova speranza di vita e ora che ha perso anche Abraham?

La quarta rivelazione è proprio questa, deve esserci un motivo valido per morire in questo mondo, per Sasha è la vendetta infatti entra nella base dei Salvatori da sola, facendo in modo che Rosita si salvi.
Ma Rosita è veramente salva?
Io credo di no, il tipo nell’ombra con la balestra vi ha fatto gridare: “DARYL” ?
Osservatelo bene, Daryl indossa una camicia a mezze maniche, lui a maniche lunghe, Daryl ha le spalle più larghe e i capelli un po più corti quindi io scommetto che è Dwight e lo sentiremo dire con la sua stridente voce: “Roooosita”

The Walking Dead 7x14
The Walking Dead 7×14

Piccole curiosità: Per Maggie è un serio problema che Negan abbia preso il dottor Carson, quando dovrà partorire come farà senza di lui?

In conclusione vorrei riflettere sul comportamento di Eugene vabbè ma cosa c’è da riflettere, o escogiterà un piano e sarà utile per sconfiggere Negan durante la guerra, per la teoria del cavallo di Troia, oppure è il personaggio più disgustoso della serie io non ho parole per definirlo trovatele voi Walkers…

The Walking Dead 7x14
The Walking Dead 7×14