The Final Girls, una horror comedy da gustare

The Final Girls, la commedia horror diretta da Todd Strauss-Schulson che strizza l’occhio al genere slasher.

The Final Girls
The Final Girls

The Final Girls è la nuova horror comedy che vuole essere un omaggio ai classici horror anni 80 e gli slasher. La pellicola è diretta da Todd Strauss-Schulson e prodotto dalla casa indipendente Groundswell Productions.

La trama racconta di un gruppo di ragazzi che si recano al cinema per vedere un film horror anni ’80 e si ritroveranno da spettatori a protagonisti, essendo catapultati all’interno del lungometraggio, passando letteralmente dall’altra parte dello schermo. Dovranno così lottare per rimanere in vita e sfuggire al serial killer della pellicola. Insomma bel diversivo per questo horror leggero, un film dentro un film dove pare esserci proprio di tutto: orrore, comicità, ironia e tanta fantasia.

Riguardo alla sceneggiatura ed effetti speciali non mancano riferimenti a pellicole cult da Scream a Venerdì 13, fino a Un tranquillo week-end di paura e a La casa. Nel cast saranno presenti nel ruolo di protagoniste Nina Dobrev (The Vampire Diaries) e Taissa Farmiga (American Horror Story), poi ancora Alexander Ludwig (Vikings), Thomas Middleditch (Silicon Valley), Adam Devine (Pitch Perfect), Alia Shawkat (Watchmen).

Le riprese sono state girate nel 2014 a Baton Rouge in Louisiana. Un film di sicuro non apprezzato dai veri puristi del genere horror, ma di sicuro i riferimenti agli anni ’80 credo che siano proprio la vera chicca di questa pellicola, poi d’altronde mischiare un pizzico di comicità allo spavento è un mix salutare non trovate? Presentato al SXSW Film Festival, il film è uscito negli Stati Uniti già da un bel po’, il 9 ottobre 2015 per l’esattezza, e non è ancora stata rilasciata purtroppo una data di uscita in Italia.