Ischidados, gli zombie invadono la Sardegna

Ischidados, il genere zombie reinventato in un’isola apocalittica e misteriosa.

Ispirata agli zombie movie, Ischidados è una serie horror ambientata in Sardegna, ma non è la solita storia stereotipata. Questo progetto ha radici profonde ben piantate nella terra in cui è ambientato, costumi, leggende e scenari della tradizione sarda e bellissime maschere dei Mamuthones saranno al centro della scena. Abbiamo fatto due chiacchiere con Igor Sacha De Luigi uno dei creatori della serie:

NAQB: Ciao Igor, grazie per aver accettato questa intervista. Una domanda per i lettori, chi sei e cosa fai?
Igor: Ciao, grazie mille a voi per l’interesse e il supporto. Sono un direttore creativo, mi occupo di design, concept, direzione artistica e scrittura. Ischidados è uno dei progetti autoprodotti che ho creato con Chunk collettive, gli altri (di genere completamente diverso) saranno visibili nel corso dell’anno.

NAQB: In un panorama tra serie Tv e Film così “invaso” da zombie, cosa differenzia questo tuo progetto dagli altri?
Igor: La forte connotazione territoriale, la Sardegna è unica e le tradizioni, i miti e le leggende di questo territorio misterioso e in parte ancora sconosciuto mi hanno portato a scrivere una storia che seppur ambientata ai giorni nostri, ha caratteristiche diverse da serie e film di questo tipo.

NAQB: Le maschere dei Mamuthones sono veramente affascinanti, quanto spazio sarà dedicato alla loro storia?
Igor: Avranno un ruolo fondamentale, in quanto saranno gli eroi che avranno il compito di salvare la propria terra dalla minaccia dei non morti. Ovviamente parliamo di fiction, ma ho preso spunto da elementi reali per scrivere.

NAQB: Torniamo agli zombie, quali film o serie Tv ti hanno ispirato a creare questo progetto?
Igor: La cosa buffa è che non sono mai stato un fan sfegatato dell’horror, il mio genere preferito è sempre stata la fantascienza, ma gli zombie movie mi hanno ispirato perché danno la possibilità di raccontare e sviscerare vicende umane interessanti. Prediligo le serie inglesi alle americane e stilisticamente una serie che ho apprezzato e mi ha ispirato è sicuramente Dead Set.

NAQB: In che modo possiamo sostenere il progetto?
Igor: È in corso la campagna di crowdfunding su produzioni dal basso, trovate il link su  Ischidados.com o sulla nostra pagina facebook, basta cliccare su “sostieni“, scegliere tra le ricompense disponibili (per tutte le tasche, da 5 € ai 1000 €) e in pochi passaggi ci si registra e si effettua il pagamento. A metà febbraio si concluderà la campagna, se avremo raggiunto l’obiettivo verranno consegnati i premi, in caso contrario ovviamente non verrà addebitato alcun costo.

Non ci resta che fare grosso in bocca al lupo per il progetto Ischidados e augurargli di raggiungere l’obbiettivo del crowdfunding, perché Ischidados la serie, merita di esistere.

Sostieni Ischidados