Torna il cinema horror exploitation con il sodalizio Lepori-Visani. La recensione di Flesh Contagium

Flesh Contagium è un film horror del 2020 diretto da Lorenzo Lepori (attore in ) e scritto a sei mani dallo stesso regista con Antonio Tentori e Alex Visani (Stomach). Il ridottissimo cast è composto da Pio Bisanti, Shiri Binder, Lorenzo Lepori, Andrea Miluccio e Simona Vannelli. La pellicola è uscita in home video nei formati DVD e Blu-ray per l’etichetta Digitmovies ed è disponibile anche in versione special edition comprensiva del cd audio con la colonna sonora curata da Daniele Marinelli e Luca Burocchi.

La storia è ambientata in un futuro distopico dove un terribile virus ha decimato la popolazione e il vaccino creato per debellarlo in realtà produrrà terribili mutazioni sugli essere umani. Le strutture sociali sono crollate lasciando il mondo senza leggi, l’unica cosa che conta ormai è sopravvivere ad ogni costo. Ornella ed Helmut vivono in fuga e uccidono anche innocenti pur di recuperare del cibo per sfamarsi. La loro corsa terminerà quando incontreranno Udolfo e la sua compagna, una coppia di psicopatici vittime delle mutazioni e dediti al cannibalismo. Ma il pericolo maggiore arriverà dai terribili Esecutori, misteriosi figuri che indossano tute gialle e maschere antigas armati di macete.

Flesh Contagium è un film che vuole senza ombra di dubbio collocarsi nel genere exploitation, e ci riesce alla grande perché l’opera è ricca di scene di sesso e violenza a discapito di qualsivoglia intento artistico o poetico. Omaggia fortemente il genere horror post-apocalittico, come possiamo notare facilmente già dalla locandina che mostra gli Esecutori, personaggi stilisticamente ripresi dal cult di Bruno Mattei Rats – Notte di terrore. Dopo una breve introduzione testuale che esplicita l’ambientazione, il film ci catapulta subito nell’azione tra fughe frenetiche, scontri sanguinosi, sparatorie e scene splatter. Convincenti le prove attoriali di Lorenzo Lepori e Pio Bisanti in primis, ma abbastanza buona anche la prova dell’esordiente Shiri Binder, giovane attrice dalla fisicità sensuale e ammaliante. La sceneggiatura che vede coinvolto Antonio Tentori come co-sceneggiatore anche di Un gatto nel cervello di Lucio Fulci, è l’aspetto più solido della pellicola, non originalissima, ma dinamica, ricca di eventi e intrecci su cui si sviluppano drammi amorosi, scene gore, body-horror, azione e scene osé.

Lorenzo Lepori, già bravo come attore in Beyond the Omega, torna e convince nei panni del regista, e sulla scia “dell’emotività”, forse ispirato ed esasperato dalla pandemia mondiale del Covid-19, realizza un film proprio su un virus che distrugge il mondo civilizzato che conosciamo. Guida una piccola e stoica troupe, che dispone di esigue risorse economiche, nel caldo più torrido e produce una pellicola convincente e godibile in un lasso di tempo record. Grazie anche all’aiuto di Alex Visani alla fotografia e alle ottime musiche rock progressivo di Marinelli e Barocchi verrà aggiunta un’ ulteriore decisa e caratterizzante impronta stilistica all’opera.

Flesh Contagium è un film sporco, violento, sensuale e dinamico. Ossequiosamente celebra il cinema d’altri tempi e non ne tradisce lo spirito coraggioso e pragmatico. Non è assolutamente privo di difetti, anzi svariate cose potevano essere fatte meglio, ma nell’economia del risultato sono sbavature del tutto trascurabili, se si considerano tempi e mezzi a disposizione.

L’edizione home video è molto bella esteticamente e contiene negli extra oltre al videoclip di Rise of the Enlightened, il trailer e delle interviste ai creatori, inoltre trovate anche un backstage con immagini della lavorazione e altre interviste a Lepori, Visani e Marinelli create dal sottoscritto quando ha avuto l’estate scorsa l’opportunità di presenziare alle riprese di alcune scene di recupero.

Titolo: Flesh Contagium
Titolo originaleFlesh Contagium
Regia: Lorenzo Lepori
Attori: Pio Bisanti, Shiri Binder, Lorenzo Lepori, Andrea Miluccio e Simona Vannelli.
Paese: Italia
Anno: 2020
Genere: Horror, exploitation, azione
Durata : 70 minuti

_________________________________________________

Supportaci con Patreon, oppure abbonati (Gratis se hai Prime Video) al nostro canale Twitch. Non perderti nulla seguendoci anche su Instagram, Youtube, Facebook, Gruppo Facebook e Telegram