2 Film Horror da non perdere in uscita ad Aprile

Due interessanti film horror in uscita ad aprile 2017.

film horror cinema aprile
film horror cinema aprile

La programmazione al cinema per questo mese prevede due pellicole horror che meritano di essere prese in considerazione; si tratta di Underworld: Blood Wars, distribuito da Warner Bros, ultimo capitolo della famosa saga fantasy/horror/vampiresca ormai cult, in prima visione nelle sale italiane dal 6 aprile, e The Bye Bye Man, distribuito dalla Midnight Factory nelle sale dal 19 aprile.

Underworld: Blood Wars, diretto da Anna Foerster (Army Wives, Criminal Mind), è una delle più attese saghe horror dell’anno, che in quest’ultimo capitolo vede l’aggiunta di un nuovo lycan interpretato da Tobias Menzies. Qui vedremo ancora Selene (Kate Beckinsale) combattere contro lycan e vampiri, in una gotica Praga, scelta come scenario proprio per rappresentare una perfetta atmosfera dell’Est. Il cast prevede Bradley James (Merlin 2008-2012), Peter Andersson, (Vatican Tapes, 2013), Lara Pulver e James Faulkner (DaVinci’s, Demons 2013-2015).

The Bye Bye Man: diretto da Stacy Title (Hood of Horror) e prodotto da Trevor Macy e Marc D. Evans (Oculus e The Strangers), con un cast comprendente Carrie-Anne Moss, Doug Jones (Quarantena), Douglas Smith (Santa’s Slay), Faye Dunaway (Occhi di Laura Mars). Come preannunciato dal titolo, la creatura diabolica è il cosiddetto Bye Bye Man (Doug Jones), un essere maligno in grado di penetrare i pensieri delle persone ossessionandole e perseguitandole. Tre giovani studenti saranno i malcapitati. Tutto il marketing ruota intorno alla frase “Non dirlo, non pensarlo” che si ripete come fosse una filastrocca di continuo nella pellicola, e pare del tutto azzeccata per questo nuovo “Male” che si aggiunge alla scena horror.

[È severamente vietata la riproduzione, anche parziale, su altri siti, mailing-list, newsletter, riviste cartacee, libri, CD Rom ed altri supporti dei testi, immagini, disegni, fotografie e video del presente sito www.nonapritequestoblog.it senza la preventiva autorizzazione scritta, anche in assenza di finalità di lucro.]