Days Gone, ecco la prima ora di gameplay del gioco di zombi su PS4

Le prime impressioni sul gameplay di Days Gone, il gioco di zombie in esclusiva su PS4.

Days gone nuovi video gameplay
Days gone nuovi video gameplay

Qualche giorno fa sul canale Youtube di Game Informer sono stati caricati ben due nuovi gameplay di quasi un’ora di Days Gone, e finalmente possiamo dare un giudizio più accurato sulle dinamiche di gioco. Oltre a tutto quello già detto in un articolo precedente sembra un gioco veramente intrigante, anche se ho avuto delle impressioni contrastanti osservando il gameplay.

Ambientazioni in pieno stile apocalittico, edifici da esplorare in cui cercare in modo maniacale nuove scorte e macchine abbandonate lungo le strade per eventuali pezzi di ricambio. Scenari ansiogeni e “spaventose sorprese” alla Resident Evil dietro ogni porta,
orde di infetti praticamente ovunque, Bambini freakers che sembrano avere quasi paura di te, ma che al momento giusto ti attaccano in gruppo. In Days Gone non si può stare mai troppo rilassati, il concetto è che può succedere di tutto in qualsiasi momento.

Parlando di giocabilità il titolo Game Informer sembra tarato per giocatori esperti e in cerca di sfide impegnative. Sarà necessario muoversi spesso in modalità stealth per non attirare i Freakers che affollano le città. Non è prevista la “mira assistita” quindi sarà richiesta una certa abilità nel maneggiare le armi, la moto si danneggerà ad ogni collisione e ovviamente la benzina si prosciugherà costantemente mentre in lungo e in largo tutto l’open World di questo gioco. Insomma sono tanti gli aspetti positivi.

Dai primi trailer Days Gone sembrava un gioco molto più dinamico e frenetico, dove orde di zombi ti braccavano fino allo sfinimento. Il nuovo video gameplay invece mostra delle modalità di gioco ben differenti: nascondersi e scappare dai freakers, cercare scorte e rifornimenti, uccidere altri sopravvissuti nei vari avamposti situati in tutta la mappa. La priorità adesso è restare il più calmi possibile, osservare prima di agire, perchè ci si può trovare in guai molto grossi all’improvviso.

Ovviamente ci sono gli altri sopravvissuti e tutti i problemi che comportano, non si sa mai come può comportarsi l’essere umano in uno scenario apocalittico, sicuramente sappiamo che spesso mostra il lato suo peggiore, ecco perché in Days Gone in qualsiasi momento possiamo cadere in una trappola organizzata da altri superstiti.

Sembra che a questo gioco non manchi proprio niente per diventare un successo, in un futuro speriamo possa essere integrata una modalità di gioco online, sarebbe davvero il massimo. I gameplay sono tratti dalla versione alpha, infatti il titolo è in sviluppo esclusivamente per PlayStation 4 e verrà lanciato nel corso del 2019, in una data non ancora annunciata.

Sappiamo che il gameplay durerà ben 30 ore e avrà finali multipli con missioni secondarie pronte a sorprenderci. In conclusione vi lascio i video dei due gameplay per le vostre considerazioni.

A presto Walkers.