Arriva in home video Cleanin’ Up the Town: Remembering Ghostbusters, il documentario definitivo per i fan degli Acchiappafantasmi

Se conosci i Ghostbusters, ami i Ghostbusters. Se non li conosci, sta  sicuro che li amerai per forza, perché questa meravigliosa avventura alberga comodamente nella Hall of Fame delle storie senza tempo, insieme a La storia Infinita, i Goonies e Ritorno al futuro. 

Patreon NAQB

Il dott. Peter Venkman (Bill Murray), il dott. Raymond “Ray” Stantz (Dan Aykroyd) e il dott. Egon Spengler (Harold Ramis) sono professori universitari che scoprono l’esistenza dei fantasmi ed escogitano un metodo per neutralizzarli. Ma non finisce qui, perché ad un certo punto New York e l’intero globo terrestre hanno bisogno di essere salvati da Gozer il Gozeriano, “e chi chiamerai?”.

A questo meraviglioso terzetto si aggiungeranno, ad arricchire la storia, il quarto Ghostbusters, ex marine Ernie Hudson (Winston Zeddemore) e altri iconici personaggi come il nerd Louis Tully e la sexy posseduta Dana Barrett (Sigourney Weaver). Insomma, con un cast del genere e alla regia Ivan Reitman non poteva che uscirne un concentrato slimeroso di epicità cinematografica, tutto il resto è storia.

Cleanin’ Up the Town: Remembering Ghostbusters è un documentario diretto da Anthony Bueno rivolto chiaramente agli estimatori degli Acchiappafantasmi, che voglio scoprire tutti i retroscena di questa incredibile pellicola e riviverne le emozioni insieme ai creatori e i protagonisti. Due ore intense di contenuti video mai visti (almeno dal sottoscritto), tra backstage e fasi di preparazione degli effetti e delle scenografie, arricchiti da interviste a Ivan Reitman, Dan Aykroyd , Ernie Hudson, Sigourney Weaver, William Atherton, Annie Potts e molti altri. Manca l’imprevedibile e folle Bill Murray, ma c’è il compianto Harold Ramis. Chi non ama Harold Ramis?

Harold Ramis in Cleanin’ up the town: remembering Ghostbusters

Da figlio degli anni 80′, ho ovviamente una devota adorazione per il film Ghostbusters e in generale per attori che hanno fatto la storia del cinema eighty come Dan Aykroyd, Bill Murray e Harold Ramis. Vedere questo prodotto si traduce quindi in un agrodolce assaggio del passato, ma è anche un po’ come scoprire che Babbo Natale non esiste, perché da bambino io credevo che i miei paladini in tuta da disinfestatori esistessero davvero e scoprire come sono state ideati storia, costumi ed effetti speciali vari è come svelare un trucco di magia 36 anni dopo. Cleanin’ Up the Town ti fa capire che la vera magia risiede nella grande forza di volontà e spirito di sacrificio che tutti quelli che hanno lavorato al film hanno messo per creare qualcosa di immortale.

Volete sapere come è stato scelto il nome Ghostbusters, o come è stato realizzato il logo con il fantasmino, i cani infernali, le scenografie e tantissimo altro ancora? Cleanin’ Up the Town: Remembering Ghostbusters è il documentario definitivo con oltre 70 interviste al cast e alla troupe e immagini inedite della realizzazione di questa pellicola cult. Uscito da poco in home video con Koch Media in DVD e blu-ray è un documentario realizzato ottimamente e con un comodo doppiaggio in italiano, intrattiene, fa rivivere grandi emozioni e svela retroscena imperdibili.

Titolo: Cleanin’ Up the Town: Remembering Ghostbusters
Titolo originaleCleanin’ Up the Town: Remembering Ghostbusters
Regia: Anthony Bueno
Attori: William Atherton, Dan Aykroyd, Richard Beggs, Ivan Reitman, Ernie Hudson, Sigourney Weaver, Harold Ramis, Annie Potts
Paese: Inghilterra 
Anno: 2019
Genere: Documentario
Durata : 128 minuti