Calvaire – Recensione

#CinemaDegliEccessi: videorecensione dell’horror psicologico Calvaire di Fabrice du Welz.

Fabrice du Welz è sicuramente un regista che merita attenzione e il suo primolungometraggio, “Calvaire”, ne è la dimostrazione. Il regista riesce, con una trama classica e piuttosto lineare, a revisionare e rinnovare il genere horror, con una serie di tocchi di classe marci ed oscuri che contribuiscono a creare un’atmosfera veramente pesante e difficile da reggere. Siamo quindi di fronte ad un horror psicologico di tutto rispetto che riesce a farci riflettere sul ruolo dell’anziano nella società, sull’importanza della donna e della cultura, due elementi fondamentali per reggere la collettività.

Qui di seguito vi propongo una video-recensione più dettagliata su quello che è uno degli horror psicologici migliori del 21esimo secolo.


Titolo: Calvaire
Titolo originale
: Calvaire
RegiaFabrice Du Welz
AttoriLaurent Lucas, Jackie Berroyer,Philippe Nahon, Brigitte Lahaie, Jean-Luc Couchard, Jo Prestia, Olivier Gourmet, Philippe Grand’Henry
Genere: Drammatico, Horror
Durata: 90 minuti
Paese: Belgio, Francia, Lussemburgo
Anno: 2004

Seguici:
Youtube.com/shivaproduzioni
Facebook.com/shivaproduzioni
Twitter.com/shivaproduzioni
Telegram.me/shivaproduzioni