Ash vs Evil Dead, seconda stagione: abbiamo visto i primi due episodi

Abbiamo visto in anteprima i primi due episodi di Ash vs Evil Dead seconda stagione: ecco le nostre impressioni a caldo.

Ash vs Evil Dead presskit
Ash vs Evil Dead presskit

Manca poco all’uscita in Italia della seconda stagione di Ash vs Evil Dead, siamo riusciti in anteprima a vedere le prime due puntate.
L’attesa per la seconda stagione di Ash Vs Evil Dead è quasi terminata (il primo episodio verrà trasmesso il 2 ottobre in USA, il 3 ottobre in Italia sulla piattaforma Infinity) però noi siamo riusciti a vedere i primi due episodi in anticipo, avendo messo le mani su un press kit dedicato agli addetti ai lavori.

LEGGI ANCHE: Ash vs Evil Dead – Recensione

L’impatto con questo avvio di serie è molto positivo: ritroviamo Ash in vacanza pronto a godersi un periodo di tregua dalle forze del male. Le vacanze però durano poco e il nostro eroe si ritrova catapultato nella solita piscina di sangue e membra umane, in combattimenti dai ritmi frenetici cadenzati dalle sue battute e dalla presenza degli imprescindibili Pablo e Kelly, che ormai non sono più solo spalle ma anche sostegni dell’istrionico personaggio interpretato da Bruce Campbell.

Nella sua infinita ricerca di una soluzione alla piaga dei “Deadites“, Ash tornerà nella sua città natale, Elk Grove, dove non è molto amato per via dei fatti di 30 anni prima (è visto come una sorta di uomo nero, Ashy Slashy, con tanto di filastrocca inquietante da cantare ai bambini che sono stati cattivi). Conosceremo quindi suo padre (interpretato da “L’uomo da 6 milioni di dollari” Lee Majors) e una sua vecchia fiamma, guarda caso di nome Linda (Michelle Hurd). Le vicende porteranno Ash ad allearsi al personaggio interpretato da Lucy Lawless, Ruby, che evidentemente nel finale della stagione precedente ha fatto male i conti e ora si trova invischiata in una brutta situazione.

La seconda stagione inizia esattamente con gli stessi ottimi propositi della prima, strizzando sempre l’occhio ai fan di vecchia data con una marea di elementi di richiamo del primo e secondo film. Si intuisce che, anche per via dei diritti non ancora concessi da MGM per Army of Darkness, la continuity sia stata rimescolata ulteriormente, con la storyline di Ash che risulta essere un mix tra il classico Evil Dead e il suo sequel/reboot/remake Evil Dead 2.

E se il primo episodio cerca di riprendere le fila della vicenda, il secondo è un trionfo dello splatter e non mancherà di strapparci più di una risata. Terminata la visione possiamo solo dire : datecene ancora!

Titolo: Ash vs Evil Dead
Titolo originale: Ash vs Evil Dead
Episodio 1: Home, regia di Rick Jacobson
Episodio 2: The Morgue, regia di Tony Tilse
Attori: Bruce Campbell, Ray Santiago, Dana Delorenzo, Lucy Lawless, Michelle Hurd, Lee Majors
Produttore: Starz
Genere: Horror
Durata: 30 minuti (10 puntate)
Anno: 2016
Paese: USA